I tempi di crisi che viviamo ci chiedono di fare appello alla nostra creatività, ai nostri talenti e alle nostre risorse per immaginare come veramente vorremmo vivere e lavorare in modalità e forme che rispecchino le nostre più alte aspirazioni. Questa è la trasformazione che veramente vogliamo - non un mero cambiamento strategico - e per questo scopo siamo pronti a impegnarci a fondo e a coinvolgere noi stessi e gli altri

L’Arte di Ospitare Trasformazione è esattamente ciò che indica il suo nome.

E’ un’arte - non è solo un insieme di metodologie - che possiamo utilizzare per sostenere processi di trasformazione nei sistemi in cui viviamo.

E’ un approccio basato sulla presenza autentica dell’Anfitrione/facilitatore durante tutto il processo: dal primo contatto con il cliente, fino a quando avviene la raccolta delle conversazioni e un nuovo giro di dialogo può ricominciare.

L’Arte di Ospitare Trasformazione è qualcosa di più di una serie di corsi di formazione.

E’ la risposta a un mondo che sta divenendo sempre più complesso e frammentato, dove nuove soluzioni, innovazioni e visioni strategiche non risiedono solo in un leader o in un singolo punto di vista, ma sono espressione dell’immagine più grande data dalla nostra intelligenza collettiva.

Art of Hosting Trasformazione si basa sull’assunto che l’esperienza in possesso degli esseri umani sia dotata di un potenziale di resilienza e benessere enorme e poco utilizzato e che la forza delle passioni unita all’impegno della corresponsabilità genera saggezza di azione.

Art of Hosting Trasformazione è la risposta a tempi in cui istituzioni, democrazie e imprese fanno fatica ad affrontare il crescente caos delle nostre società. E’ il campo di esplorazione per chi sta cercando nuove, efficaci e salutari pattern per organizzare, innovare e interagire al fine di creare nuove modalità che servano meglio noi stessi e le nostre intenzioni collettive.

Art of Hosting Trasformazione si basa su un approccio olistico che affronta un vasto spettro di dimensioni. Perchè nel nostro lavoro come consulenti e agenti di cambiamento abbiamo imparato - a volte nella maniera più dura - che guardare a un’ unica dimensione non è abbastanza.

Lo scopo degli incontri è quello di supportare la professionalizzazione degli agenti di cambiamento e la loro efficacia, anche attraverso la creazione di comunità in grado di rafforzare la noi stessi e la nostra pratica.


Gli incontri di Art of Hosting Trasformazione - l’Arte di Ospitare Trasformazione - fanno parte di una una famiglia di eventi di formazione del network internazionale Art of Hosting e ne seguono gli stessi principi generali affiancandoli con approcci che derivano dalla consulenza collaborativa e sistemica.

 

Che cos’è Art of Hosting?

Art of Hosting Conversations that Matters nasce dall’aver notato che molte persone tengono degli incontri; altri li conducono; e alcuni li facilitano. Ma non ci sono molti spazi di incontro in cui le persone intervengano, si facciano avanti e agiscano insieme. Questo spazio richiede un diverso tipo di contenitore in cui lavorare.

La parola “Ospitare” (Hosting) indica un diverso tipo di approccio. Essere un buon Anfitrione (host) significa assicurarsi che le persone che partecipano ad un processo partecipativo siano accudite e accolte affinchè possano fare il proprio lavoro al meglio. Significa ospitare conversazioni che coltivino mutuo rispetto e creino sagge soluzioni di lungo termine, per oggi e per il futuro.

Così come il concetto di Ospitare ha una particolare connotazione, lo stesso vale per “Arte” (Art), a indicare che questa maniera di lavorare non è una ricetta o un insieme di strumenti, ma una forma di arte messa in pratica, che integra in maniera olistica vari aspetti del pensiero sistemico provenienti da diversi metodi partecipativi, cornici teoriche e pratiche corporee.

I principi di questa arte si basano su cornici e modelli di riferimento teorico come, tra gli altri:

* Teoria U

* Modello Cynefin

* Integral Theory

* Modello Chaordico

* Consulenza di Processo

* Spiral Dynamics

Come ogni arte ha i suoi strumenti, Art of Hosting si fonda sulla maestria di uno o più metodi e processi partecipativi come, tra gli altri:

* Circle way

* Open Space Technology

* World Café

* Appreciative Inquiry

* Pro-Action Café

* Action Learning

* Storytelling Collettivo

* Costellazioni Sistemiche

 

A fianco di metodi e cornici teoriche, gli Anfitrioni di Art of Hosting sono invitati a trovare le proprie pratiche di sviluppo ed espressione personale come attraverso la meditazione e l’aikido.

In Art of Hosting, i metodi, le cornici teoriche e le pratiche personali sostengono lo sviluppo di uno stile di leadership personale e collettiva, intesa come: la capacità di incidere sulla trasformazione e il cambiamento all’interno di sistemi complessi e la capacità di creare con altre persone processi di trasformazione verso obiettivi comuni in modo tale da onorare sia il potenziale individuale che quello collettivo.

Di conversazione in conversazione, la pratica di Art of Hosting:

  • Promuove le capacità di evoluzione di un sistema e di un’organizzazione focalizzandosi in maniera positiva su ciò che conta per le persone

  • Supporta l’auto-organizzazione, la resilienza, e la capacità di innovazione creativa

  • Coltiva la condivisione di talenti, informazioni, idee, risorse all’interno di comunità, organizzazioni e istituzioni

  • Alimenta la creazione di comunità di pratica, con il fine di produrre innovazione e cambiamento all’interno di aziende, istituzioni pubbliche, quartieri cittadini e ovunque sia necessario trovare soluzioni a problemi complessi

  • Promuove coesione, senso di appartenenza, inclusività, e adozione delle soluzioni co-create

  • Incoraggia la trasformazione sociale e sistemica

  • Alimenta sinergie e azioni condivise tra diversi stakeholders


Art of Hosting è anche una generosa e solidale comunità di pratica: un network di facilitatori e anfitrioni della trasformazione e al quale tutti possono accedere e contribuire. La comunità Art of Hosting fornisce una miniera inesauribile di risorse, suggerimenti, ispirazioni e supporto ed è diffusa in tutto il mondo.

  • Per connetterti alla comunità Italiana e Internazionale di Art of Hosting vai su Sintonìzzati
  • Clicca qui per conoscere gli incontri che avverranno in Italia